Quali sono le cuffie più adatte a voi?

32
40

In realtà non sono solo gli amanti della musica quelli che delle cuffie fanno uso. Se ci pensate, quando andate in giro per strada, o ancor più quando viaggiate su qualche mezzo, come treni o bus, tantissime persone usano questo strumento. Secondo voi perché?

Alcuni motivi?

C’è chi innanzitutto usa le cuffie più per isolarsi dal mondo che per ascoltare davvero la musica. Spesso capita anche a me di essere su un treno con magari una coppia che litiga seduta di fronte; l’unica cosa che mi viene naturale fare a quel punto è quindi mettere su delle cuffie che, con un po’ di noisecontrol (o controllo del rumore, per dirla all’italiana) riescono a farmi estraniare.

Però con le cuffie inserite e spente si possono anche origliare quelle conversazioni, cosicché se qualcuno dice che sono fastidioso posso “tirargli un innocente calcetto sulle tibie per sbaglio”. In fine l’ultimo per ordine ma il più importate, le cuffie sono lo strumento più utile che abbiamo per ascoltare quelle note che ci accompagnano per la vita. Ma ce ne sono una marea.

Come scegliere quelle più adatte?

Innanzitutto la prima considerazione che dovete fare è l’utilizzo che dovete farne. Mettiamo il caso che dobbiate usarle la mattina per la vostra quotidiana seduta di jogging. Sembra chiaro che le cuffie tradizionali col cavo che si intralcia nella mani non sarà la soluzione più adeguata; probabilmente opterete per un modello in grado di posizionarsi bene e in modo saldo così che non cada. In questo modo la qualità dell’audio non sarà sicuramente delle migliori ma infondo è il bit che importa.

Cuffie Wireless o cavo?

Io personalmente non sono stato in grado di decidere e per questo motivo ho un paio di cuffie Wireless e un altro paio col cavo. Io ho optato per la Marshall. Credo abbiano un ottimo rapporto qualità prezzo, anche se la differenza tra cavo si e cavo no è evidente. Per esempio le Wireless sono fantastiche in casa: mentre stiro (sì, ci sono uomini che sanno farlo) o scrivo sono fisse sulle mie orecchie. Quando sei fuori però e la giornata non è delle migliori (metti che c’è un po’ di vento), il segnale a volte salta. E’ in momenti come questo che quindi le cuffie classiche tornano comode. Oltretutto perché, avendo scelto io un paio di over-ear cuffie, anche la questione ingombro è da ricordare.

Voi cosa pensate delle cuffie e quale tipo avete? Io non posso mai uscire senza!

32 COMMENTS

  1. Non sono un amante delle cuffie, la musica mi piace ascoltarla mentre pervade la stanza! Ma non sempre si può…allora concordo, wireless in casa e cavo quando si è in giro!

  2. Rientro nella categoria ‘uso le cuffie per ascoltare tonnellate di musica’, che amo! Per ora ho delle cuffie con cavo della Sennheiser ma sto optando per cuffie wireless, molto più comode secondo me!

  3. Io al momento ho solo quelle col filo. Ma sto valutando di prendere quelle wireless. In effetti in casa sono molto utili mentre fai qualsiasi cosa e devi usare le due mani.

  4. Da ragazza amavo le cuffie, mi aiutavano a chiudermi nel mio mondo. Adesso le evito, usandole soltanto se necessario. Senza ombra di dubbio utilizzerei quelle senza fili, dovendone acquistare di nuove.

  5. Io amo le wireless… al mattino faccio le pulizie di casa con la mia amata musica e son sempre munita di cuffie per non disturbare i miei vicini… quelle col cavo sarebbero troppo scomode per me e nn mi permetterebbero di muovermi in autonomia in casa.

  6. Io uso tantissimo le cuffie, per correre, per ascoltare la musica o per estraniarmi. Quindi il tuo articolo mi torna utilissimo.
    Mayad

  7. In viaggio le cuffie sono necessarie ❤️ Io preferisco quelle wireless perché mi sanno più libertà di movimento e sono anche più comode da indossare.

  8. Hai perfettamente ragione: uno strumento così piccolo e quotidiano deve adattarsi all’uso più di ogni altro piccolo strumento perchè dall’utilizzo cambia tutto. IO che ho problemi ad addormentarmi ad esempio uso le cuffie la notte, per guardare dei video di viaggio su youtube o per ascoltare la radio; ebbene, non sai quanto sia difficile riuscire a star comoda con le comuni cuffie che si infilano nell’orecchio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here